Ripple Opinioni e Previsioni del Valore



La criptovaluta digitale Ripple consiste in un sistema di trasferimento di fondi in tempo reale (RTGS), ovvero uno scambio valute e di spedizioni di denaro messo a disposizione dalla società fondatrice.



Ripple, denominata per esteso Ripple Transaction Protocol, siglata in RTXP, è sorta sul mercato finanziario basandosi su di un protocollo internet open source, sotto la distribuzione di un libro mastro a consenso e dalla criptovaluta chiamata Ripple. Il rilascio della criptovaluta Ripple è avvenuto nel 2012, finalizzata alla resa disponibile delle diverse transazioni gratuite a livello globale senza limiti di grandezza e senza chargeback, ovvero senza la presenza di contestatori utilizzanti carte di credito.

La criptovaluta Ripple presenta un sistema di supporto per i token, le criptovalute e i prodotti appartenenti a qualsiasi unità di valore. Ripple si basa inoltre su di una rete pubblica a livello di dati e condivisioni, servendosi di un processo consensuale per pagamenti, una rete decentralizzata in grado di operare senza l’azienda stessa.

La criptovaluta Ripple ha assunto nel corso del tempo una fama e un utilizzo centralizzato in continua crescita grazie anche agli impieghi delle banche UniCredit, UBS e Santander. Attraverso questo nuovo articolo ci occuperemo di approfondire tutte le caratteristiche relative alla criptovaluta Ripple, soffermandoci in particolar modo sulla maggior parte delle opinioni, sulla quotazione di mercato e sul proprio valore.

Criptovaluta Ripple: tutto quello che occorre sapere

Dal punto di vista degli utilizzi bancari la criptovaluta Ripple vanta attualmente diversi vantaggi all’interno delle transazioni rispetto alla moneta digitale più famosa del Bitcoin. La criptovaluta Ripple risulta divisibile in 6 posti decimali, dalla piccola unità chiamata “drop”, caratterizzata da 1 milione di drop equivalente a 1 Ripple.

Al momento della creazione della criptovaluta furono resi disponibili 100 miliardi di XRP, escludendo la creazione di successive monete digitali come da regolamento interno del suo stesso protocollo.

Il sistema Ripple si dimostra maggiormente efficiente rispetto alle tradizionali carte di credito, sotto la possibilità di eseguire e controllare le diverse operazioni finanziarie in qualsiasi parte del mondo e in qualsiasi momento. Anche il costo delle operazioni, rispetto alle altre criptovalute, risulta nettamente ridotto.

In diversi casi la criptovaluta Ripple viene considerata come un sostituto valido del Bitcoin, utilizzata da diverse realtà bancarie come quelle citate all’interno delle righe precedenti. Alla base degli obiettivi della criptovaluta Ripple si trova il superamento degli ostacoli presenti invece in rapporto sul Bitcoin.

A differenza delle realtà delle criptovalute Bitcoin e dell’Ethereum, la Ripple si basa sul sistema crittografato peer-to-peer, appoggiandosi alla realtà bancaria in tutto il mondo per l’invio del denaro, in modo maggiormente economico e meno soggetto a restrizioni di regolamento.

La criptovaluta Ripple offre inoltre la possibilità di provvedere allo scambio del denaro e al cambio successivo di valuta desiderata, il tutto a livello non rintracciabile, garantendo anonimato e sicurezza sulle operazioni.

La distribuzione della criptovaluta Ripple avviene tramite OneCoin senza servirsi del mining, il tutto per la velocità di esecuzione delle transazioni pari a 2-5 secondi, contro i 10 secondi invece utilizzati dal Bitcoin. L’acquisto della criptovaluta prevede l’abbassamento dei costi, servendosi delle classiche piattaforme per il trading online.



Ripple Opinioni e Previsioni del Valore ultima modifica: 2018-10-02T11:00:20+00:00 da Serena Baldoni