NEM Opinioni e Previsioni del Valore



La criptovaluta NEM rappresenta una delle migliori alternative presenti odiernamente sul mercato rispetto al tradizionale e più famoso Bitcoin. Il progetto legato alla criptovaluta NEm si dimostra differente rispetto alle altre realtà, comprendendo il nome completo della moneta digitale in New Economy Movement.



NEM in forma di criptovaluta è stata immessa all’interno del mercato digitale finanziario il 31 Marzo 2015, sotto l’abbreviazione in XEM, sviluppata nella sua interezza grazie al programma Java, nonostante il tentativo odierno di procedere alla modifica del codice C++.

In fase iniziale di realizzazione la criptovaluta NEM avrebbe dovuto integrare un hard fork da NXT già pre-esistente, mentre il team di sviluppo della moneta digitale ha successivamente optato per una soluzione alternativa. A partire dal gennaio del 2014 gli sviluppatori si sono lanciati nella ricerca di collaboratori servendosi del forum BitcoinTalk, traendo consensi e incremento della propria popolarità.

Attraverso questo nuovo articolo ci occuperemo di approfondire tutte le caratteristiche tecniche relative alla criptovaluta NEM, soffermandoci in particolar modo sulle opinioni e il valore della moneta virtuale, nonché sulle differenze a rispetto delle altre criptovalute più famose presenti sul mercato attuale come il Bitcoin.

Criptovaluta NEM: tutto quello che occorre sapere

La criptovaluta NEM risulta una delle dieci monete virtuali presenti all’interno del mercato finanziario a maggior capitalizzazione, dimostrandosi una delle alternative più utilizzate rispetto ai classici  Bitcoin.

Il valore della criptovaluta NEM, riferita alla mensilità di gennaio 2018, si attestava intorno al prezzo di $1. Ma in che cosa si differenzia la criptovaluta NEM dal resto delle altre monete digitali?

La criptovaluta NEM consiste nella prima versione digitale basata sulla “smart asset”, denominata anche Smart Asset System, integrando una blockchain aperta e personalizzabile costituita allo stesso tempo da semplici API in versione potenziata, utilizzabili in diverse funzioni.

Gli smart asset consentono agli sviluppatori della criptovaluta NEM di utilizzare il sistema finanziario digitale sotto diverse opzioni personalizzate a maggior libertà all’interno di servizi quali crowfunding, pagamenti, a dimostrazione delle proprietà dei vari titoli azionari, servizi di escrow, elezioni, votazioni, gestione dei programmi fedeltà e via elencando.

Lo smart asset si suddivide inoltre in quattro differenti modalità di utilizzo prevedendo un Address, ovvero un indirizzo-contenitore in grado di poter essere aggiornato e modificato nel corso del tempo, contenendo al loro interno contratti, denaro, forme di risparmio, ulteriori documenti come l’atto di proprietà di un immobile e molto altro.

Gli asset digitali Mosaic, mosaici, rappresentano invece le opzioni di trasferimento all’interno degli asset Address precedenti. Gli indirizzi web Namespace mettono invece a disposizione una sorta di magazzino per i propri asset, comprovando l’identità dei soggetti utilizzatori, rendendo le proprie opzioni presenti sulla Blockchain del tutto affidabili agli altri utenti.

Il tutto viene supportato dalle Transazioni tramite le quali utilizzare al meglio le modalità descritte al di sopra. In poche parole si potrebbe racchiudere lo scopo e l’obiettivo della criptovaluta NEM differente dal resto dei Bitcoin, impiegati invece come valuta finalizzata agli scambi.

NEM si serve inoltre dell’algoritmo “Proof-of-Importance”, al contrario del “Proof-of-Work” previsto dai Bitcoin, al fine di stimolare la partecipazione sulla network della criptovaluta. Il sistema harvesting di NEM si dimostra in grado di equipararsi al mining del Bitcoin, ottenendo un importance score (una sorta di valutazione) in presenza di almeno 10.000 XEM all’interno del proprio account, prevedendo sistemi di premiazione per gli utenti più attivi.

All’interno delle operazioni effettuate all’interno della rete NEM si dimostrano garantite al 100% le tracciabilità di tutte le transazioni, integrando uno scudo contro gli attacchi di hacker, con la possibilità di compiere scambi e acquisti tramite la piattaforma Coinbase  il resto delle realtà più utilizzate in rete.



NEM Opinioni e Previsioni del Valore ultima modifica: 2018-10-03T11:00:32+00:00 da Serena Baldoni