Lista Movimenti Postepay: Ecco Come Visualizzarla



La carta prepagata ricaricabile emessa dalle Poste Italiane sotto la denominazione di Postepay ha assunto un notevole incremento di adesioni tra la clientela, soprattutto nell’arco degli ultimi anni, dimostrandosi un servizio del tutto semplice e sicuro per compiere pagamenti sia online, sia attraverso i Pos degli esercizi commerciali fisici, accettata nella quasi totalità delle realtà a pagamento.



La prepagata Postepay pone a disposizione dei richiedenti le stesse funzionalità di una comune carta di credito, andando però ad arginare il rischio di poter scendere in rosso, erogando solamente la somma presente all’interno della stessa, ricaricata tramite gli sportelli postali fisici, i servizi online, oppure presso le ricevitorie abilitate.

La Postepay tradizionale risulta abilitata tramite il circuito Visa, fatta eccezione per la sua versione Evolution disposta invece sul circuito MasterCard, rendendo i pagamenti sicuri e del tutto tracciabili, sotto un importo massimo ricaricabile stabilito dalle diverse versioni della ricaricabile stessa.

La possibilità di compiere pagamenti tramite un mezzo elettronico come la carta prepagata ricaricabile Postepay non consente talvolta di tenere conto delle effettive spese in uscita, proprio come avviene pagando tramite un bancomat o una carta di credito tradizionale.

Proprio per tale ragione ogni sottoscrivente di una Postepay avrà a disposizione una serie di strumenti al fine di poter visualizzare lo stato del saldo e della lista movimenti relativa alla propria prepagata in qualsiasi momento della giornata.

Attraverso questo articolo specifico ci occuperemo di approfondire tutte le caratteristiche tecniche di accessibilità alla lista movimenti della propria Postepay, soffermandoci sui diversi servizi messi a disposizione di ogni utilizzatore.

Postepay lista movimenti: come visualizzarla, tutti i metodi disponibili

La carta prepagata ricaricabile Postepay, sia nella sua versione classica che in quella Evolution, consente al legittimo proprietario di compiere non soltanto pagamenti virtuali e fisici ma anche di visualizzare lo stato relativo al proprio saldo, alla lista movimenti, all’aggiunta di nuovi importi ricaricati, in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento.

Come fare per accedere al saldo della lista movimenti relativa alla propria Postepay? Al momento della sottoscrizione alla carta prepagata, rilasciata da un qualsiasi ufficio postale fisico, sii potrà accedere alla lista movimenti disponendo di alcuni servizi.

Il primo, nonché il più veloce, risulta quello fornito dal portale online di Poste Italiane, alla sezione dedicata alla propria Postepay dove sarà possibile accedervi a seguito della registrazione di un account e password, compresi i dati specifici riportati sulla propria carta ricaricabile.

Dal portale online appariranno quindi visibili il saldo contabile, il saldo disponibile e la lista movimenti, compresa di una cronologia a riepilogo delle avvenute ricariche eseguite e degli acquisti avvenuti online, oppure tramite le sedi commerciali fisiche.

In alternativa si potrà sfruttare anche l’applicazione Poste Mobili, accedendo tramite smartphone e tablet in qualsiasi luogo e momento sotto una semplice connessione ad internet.

In alternativa all’odierna tecnologia sarà possibile accedere alla lista movimenti della propria Postepay anche attraverso gli sportelli Atm postali, con la possibilità di procedere anche alla stampa cartacea di tale cronologia.

Infine, recandosi presso una sede filiale fisica di Poste Italiane, muniti di carta prepagata ricaricabile e un documento di identità, sarà possibile richiedere la stampa della lista movimenti ad un addetto, proprio come avverrebbe per un conto bancario.



Lista Movimenti Postepay: Ecco Come Visualizzarla ultima modifica: 2018-07-03T11:00:13+00:00 da Serena Baldoni