Investire nel Forex: Opinioni e Consigli

Investire nel Forex: Opinioni e Consigli



La prima domanda che può venire in mente ad una persona che sente parlare per la prima volta di questo mercato è sicuramente relativa al perchè, perchè investire nel forex, per quale motivo si dovrebbe scegliere questo tipo di investimento invece di investire nel mercato dei futures o in quello delle azioni?



Come per tutti gli altri settori di investimento il mercato del Forex ha dei pregi e dei difetti, vedremo in questa guida di analizzarli a fondo aggiungendo consigli ed opinioni personali.

 

Conviene Investire nel Forex: nessuna bolla e nessun crollo

Uno dei motivi per cui si consiglia di investire nel Forex è proprio relativo all’impossibilità che nel mercato possano verificarsi delle bolle speculative o dei crolli improvvisi, cose che in altri mercati potrebbero accadere da un momento all’altro.

Perchè una situazione del genere non può verificarsi in questo settore? Il Forex non è altro che la compravendita di valuta e pertanto nel momento in cui si acquista una valuta ne viene venduta un’altra. Da questo ne consegue che se una valuta acquista valore lo acquista in relazione al valore delle altre valute.

 

Come Funziona la Leva nel Forex

La leva permette di effettuare l’investimento di grandi somme di denaro senza averle a disposizione. Con questo strumento il capitale investito può essere moltiplicato in modo tale da poter comprare o vendere valuta estera investendo somme di denaro che in realtà non abbiamo.

Per fare un esempio pratico di come funziona la leva possiamo parlare della classica leva 1:50 fornita dal broker. La leva 1:50 sta a significare che per ogni euro investito avremo la possibilità di acquistare valuta per 50. In parole povere, investendo un solo euro avremo la possibilità di gestire un investimento da 50€.

Perchè i broker permettono ai trader di utilizzare la leva? In realtà si tratta di un prestito che il broker offre ai trader iscritti alla propria piattaforma.

 

Coppie di Valute e Pips

Le coppie di valute non sono altro che le coppie di valuta che vengono utilizzate una per l’acquisto ed una per la vendita. La più utilizzata è quella con la sigla EUR/USD che come è possibile capire permette di negoziare Euro e Dollari.

I Pips, ossia i Percentage in Point, non sono altro che una piccola parte centesimale del punto percentuale. Sono fondamentali durante la compravendita delle valute perchè ci permettono di capire quale sarà l’effettivo guadagno maturato o l’eventuale perdita.

 

Chi Investe nel Forex

Oggi il mercato del Forex è aperto a tutti, qualsiasi soggetto maggiorenne può investire del denaro in questo settore.

Logicamente però, data l’enorme mole di denaro che circola in questo settore, non vi sono solo i piccoli risparmiatori che investono nel Forex, anzi, questi rappresentano solo una minima parte dei partecipanti.

In realtà nel settore della compravendita di moneta sono ben presenti i governi, i fondi d’investimento, le banche, le grandi aziende ed i trader professionisti.

Ci si chiede quindi se, tra tutti questi grandi squali sia possibile per un piccolo trader principiante ottenere dei profitti. Sicuramente la risposta è affermativa, chiunque può investire nel forex ed ottenere grandi guadagni ma per non sbagliare sarà necessario studiare a fondo la materia ed investire solo dopo aver studiato l’andamento del mercato d’interesse.

 

Orari di Apertura del Mercato del Forex

Il Forex è un mercato attivo cinque giorni alla settimana, 24 ore al giorno. Non troveremo persone costrette a fare i turni di notte, semplicemente vi sono diverse piazze sparse in tutto il mondo dove è possibile effettuare i propri investimenti.

Basta immaginare che mentre in Italia è notte a Tokyo sono già nelle ore più importanti della giornata e che quando tutto chiude a Tokyo si inizia con il mercato a New York.

Per evitare di trovare strane sorprese sui propri investimenti nei momenti in cui non si ha la possibilità di controllare l’andamento del mercato o durante la notte il trader ha la possibilità di utilizzare una funzione chiamata Stop Loss.

 

Come Funziona lo Stop Loss

Lo Stop Loss è un’importante strumento, messo a disposizione dai broker, che permette di vendere la valuta precedentemente acquistata, in maniera del tutto automatica, qualora il suo valore dovesse essere inferiore ad una soglia preimpostata.

Qualsiasi trader, novizio o professionista, dovrebbe utilizzare sempre la funzione dello Stop Loss per salvaguardare il proprio investimento.