Conto Corrente Postale: Online, Apertura e Vantaggi



Il conto corrente postale risulta più generalmente conosciuto anche sotto la denominazione di Bancoposta, impostato sulle stesse dinamiche e funzionalità del conto corrente classico sottoscritto presso un qualsiasi istituto bancario.



Il conto corrente postale garantisce la funzionalità di diversi servizi finanziari, sotto una semplicità di utilizzo, adattandosi alle diverse esigenze personali di ogni tipologia di clientela, sotto l’adesione di diverse aperture incrementate soprattutto nell’arco degli ultimi anni in alternativa al conto corrente tradizionale.

Attraverso il conto corrente postale sarà possibile accreditare la pensione, il proprio stipendio professionale, riportare la domiciliazione delle bollette in riferimento alle utenze domestiche, accedere ai servizi di prelievo, visualizzazione del saldo e della lista movimenti, compiere acquisti attraverso il rilascio della carta di debito Postamat, proprio come un comune bamcomat.

Il conto corrente postale consente inoltre di eseguire diverse operazioni finanziarie legate agli investimenti, tramite la gestione della carta di credito, riferite anche ai servizi di telefonia mobile e ai buoni fruttiferi postali.

Attraverso questo articolo dedicato all’argomento ci occuperemo di approfondire tutte le caratteristiche tecniche relative all’apertura e alla gestione del conto corrente postale, soffermandoci sulle diverse funzionalità, i servizi, i vantaggi, ai metodi di apertura anche attraverso il portale online di Poste Italiane.

Conto Corrente Postale: come procedere alla sua apertura

Come procedere alla sottoscrizione per l’apertura di un conto corrente postale? Per accedere al servizio sarà sufficiente recarsi in una delle sedi postali fisiche, muniti della propria documentazione identificativa personale.

Le diverse filiali presenti sul territorio presentano orari di apertura al pubblico suddivisi in diverse fasce odierne, al fine di consentire anche ai soggetti lavoratori la possibilità di potersi recare in uno degli uffici fisici, compresa l’apertura prevista nella mattinata di sabato. L’apertura del conto corrente postale potrà essere inoltre prenotata preventivamente, sottoscrivendo la relativa documentazione al momento della sottoscrizione.

Il conto corrente postale, denominato anche Bancoposta, si presenta come un conto del tutto flessibile impostato sulle diverse esigenze personali del correntista. Una volta aperto il proprio Bancoposta sarà possibile procedere ad una registrazione online, in modo tale da poter accedere al proprio conto e alle informazioni presenti in esso, in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento della giornata.

La modalità online consente il download dell’app BP, disponibile sia per i dispositivi mobile dotati si sistema operativo iOS, che per quelli dotati di sistema operativo Android. Al momento della sottoscrizione all’apertura di un conto corrente postale sarà rilasciata anche la carta di debito Postamat attraverso la quale poter eseguire pagamenti in tutto il mondo, legata ai circuiti Mastercard.

Attraverso la richiesta al Fido banco posta sarà inoltre possibile richiedere in via temporanea anche la copertura finanziaria in caso di indisponibilità di denaro presente sul conto.

Conto Corrente Postale: differenze con il conto corrente bancario

Rispetto al tradizionale conto corrente il Bancoposta consente un numero di operazioni inferiori, escludendo inoltre l’adesione al Fondo Interbancario di Tutela del Depositi (FITD) come invece avviene per gli istituti bancari, senza un obbligo di adesione da parte di Poste Italiane alla Direttiva Comunitaria 2009/14/CE.

Gli assegni postali non saranno accettati da tutti gli esercizi commerciali, come normalmente avviene in presenza di assegni emessi dai conti correnti bancari invece. Il costo di gestione del conto corrente postale comporta inoltre una somma annua totale pari a 30,99 €, suddivisa nel corso delle dodici mensilità all’interno del proprio Bancoposta, mentre l’invio dell’estratto conto risulta del tutto gratuito.



Conto Corrente Postale: Online, Apertura e Vantaggi ultima modifica: 2018-07-04T11:00:07+00:00 da Serena Baldoni