Consigli Investimenti 2018: Fondi di Investimento, Titoli di Stato, Fondi a Capitale Garantito, Oro e Forex



Quando si hanno da parte dei risparmi si hanno due possibilità: tenerli da parte per eventuali spese improvvise o investirli per trarne un profitto.



I propri risparmi derivano sempre da grandi sacrifici pertanto è giusto che se la scelta va per l’investimento, questo sia fatto con cautela e sicurezza, in modo da non dover correre inutili rischi e perdere quanto messo da parte.

Da sempre uno dei migliori investimenti è stato quello di acquistare un immobile. Lo scorso anno è stato un momento di crisi per tutti i proprietari di appartamenti che, a causa delle alte tassazioni derivanti dall’Imu hanno deciso di abbassare i prezzi per facilitarne la vendita. Questo quindi risulta il momento ideale per acquistare un immobile, il problema sta nel fatto che è un investimento disponibile per pochi, in quanto è necessario avere da parte un’importante somma di denaro. Acquistate quindi, se rientra nelle vostre possibilità, un immobile e tenetelo fino a quando il suo valore non aumenti. Nel frattempo potrete affittarlo tramite un regolare contratto di locazione e fruire sin da subito di un’entrata mensile.

 

Fondi di Investimento, Titoli di Stato e Fondi a Capitale Garantito

Per chi vuole osare di più consigliamo i fondi di investimento. Il vantaggio è nel guadagno, si possono ottenere buoni profitti in un tempo relativamente breve, lo svantaggio sta nel fatto che una scelta sbagliata potrebbe mettere a rischio i propri risparmi. Se scegliete quindi i fondi di investimento affidatevi ad un consulente esperto prima di effettuare qualsiasi acquisto.

Un investimento sicuro è rappresentato invece dai Titoli di Stato. Quando un titolo di Stato arriva alla scadenza si ha sempre la garanzia di rientrare nell’importo investito. Inoltre hanno una scadenza prefissata, quindi il risparmiatore sa sempre quando tornerà in possesso del capitale investito inizialmente.

Oltre ai già citati fondi di investimento i nostri consigli per gli investimenti nel 2018 si soffermano sui fondi a capitale garantito. Sono molto simili ai primi ma si distinguono da questi in quanto presentano un guadagno minimo garantito. Nel momento in cui si investe quindi si conosce già il minimo di quanto si andrà a guadagnare.

Come tutti sanno esistono tanti altri modi per investire ma al momento, almeno per il 2018 riteniamo che non siano metodi molto sicuri. Chi ama il rischio e vuol provare a guadagnare molto di più potrebbe decidere di acquistare e vendere azioni. Le azioni sono quotate in borsa ed il loro valore cambia in base alle esigenze del mercato. Un acquisto fortunato potrebbe fruttare un guadagno elevato ma un acquisto sbagliato potrebbe far perdere anche tutti i risparmi investiti.

 

Consigli Investimenti 2018: la compravendita di oro

Un altro investimento che ci permettiamo di consigliare è quello di effettuare compravendita dell’oro. Si tratta di un investimento a medio lungo termine dove il profitto deriva dalla differenza tra il prezzo di rivendita ed il prezzo d’acquisto dell’oro. Per investire nell’oro sarà quindi necessario comprare ad un prezzo basso la materia prima, solitamente uno o più lingotti, per poi rivenderla quando il prezzo sarà salito. In Italia l’investimento nell’oro viene tassato con il 12,5% e questo significa che dall’eventuale profitto si dovranno detrarre il 12,5% di tasse.

 

Investimenti ad alto rischio ma ottimi profitti con il trading online su Forex, CFD e Opzioni Binarie

Per chi avesse il desiderio di guadagnare di più esistono degli investimenti che consentono di ottenere degli ottimi profitti ma sono alquanto rischiosi. Stiamo parlando di operare con il trading online e contrattare con il forex, con i CFD e con le opzioni binarie. Abbiamo parlato di rischio, questi appena citati sono infatti investimenti ad alto rischio e ciò significa che il risparmiatore che decide di investire (in tal caso si chiamerà trader) potrebbe mettere a rischio il proprio capitale cioè perderlo in parte o completamente. Questo genere di investimento è sconsigliato a chi non conosce il mercato borsistico, se decidete di testare questo mercato affidatevi a degli esperti del settore.



Consigli Investimenti 2018: Fondi di Investimento, Titoli di Stato, Fondi a Capitale Garantito, Oro e Forex ultima modifica: 2018-08-02T10:49:00+00:00 da redazione